8 Compagnie che utilizzano in maniera efficace LinkedIn

8-compagnie-che-utilizzano-efficacemente-linkedin

27 Ago 8 Compagnie che utilizzano in maniera efficace LinkedIn

Negli ultimi due anni, LinkedIn si è evoluto rapidamente da un canale specializzato per la ricerca di lavoro utilizzato da headhunter e disoccupati a qualcosa di molto più sostanzioso: un epicentro per i contenuti altamente professionali. L’evoluzione di LinkedIn è iniziata nel maggio 2012 con l’acquisizione di SlideShare ed è proseguita con l’acquisto del news-reader app Pulse.
L’anno scorso, il social network ha lanciato l’Influencer LinkedIn Program, il programma per diventare influencer ufficiale di LinkedIn, che vanta la collaborazione di personaggi del calibro di Richard Branson, fondatore del Virgin Group, e Suze Orman, personal financial guru. Tutte queste mosse hanno trasformato LinkedIn in un luogo dove vengono consumati contenuti professionali. Questa è stata una grande notizia per le aziende, dal momento che questa trasformazione ha dato loro un nuovo pubblico da raggiungere con i loro contenuti tramite le loro pagine aziendali. Diamo un’occhiata a otto compagnie che stanno sfruttando adeguatamente questo mezzo, ottenendo il massimo dalle loro pagine.

1) Coca-Cola

coca cola

Il profilo LinkedIn di Coca-Cola condivide regolarmente contenuti da Coca-Cola Journey, la rivista digitale della compagnia che ha avuto, solo l’anno scorso, circa 13 milioni di lettori. Anche se due terzi del pubblico di Journey ha un’età compresa tra i 18-35 anni, gli esperti web marketing della compagnia di Atlanta vedono molta interazione dai 514,562 followers di LinkedIn. “Linkedin attira molto traffico per noi” spiega Jay Moye, Journey Co-Managing Editor . “Questo è ovviamente un pubblico diverso. È professionale.
Notiamo una percentuale di click molto alta sui link che pubblichiamo su questo canale. Maggiore di Facebook e Twitter”.
Coca-Cola e il suo team sceglie quali contenuti condividere su LinkedIn, cercando di capire cosa attira maggiormente un pubblico professionale. “Vedete più contenuti generici pensati al consumatore medio su Facebook” afferma Moye, ” mentre quelli che trattano di business innovation, job e workplace vanno su LinkedIn. Il pubblico in questo canale è più vecchio ed esperto”.

2) AppleOne

appleone

Come agenzia di lavoro interinale, AppleOne poteva semplicemente pubblicare gli annunci di lavoro senza fare altro. Invece condivide fantastici consigli per chi è alla ricerca di lavoro e la maggior parte dei loro post ha un’immagine accattivante.

3) Mashable

mashable

Mashable ha creato la classifica delle migliori pagine aziendali di LinkedIn del 2013 (ovviamente presentata su SlideShare). Anche Mashable è presente in questa classifica dal momento che sfrutta una linea editoriale ben congegnata per la pagina: tra tutti i contenuti che condivide, si concentra principalmente su quelli relativi al business e alla produttività per esempio su ” Come affermarsi nel lavoro senza diventarne schiavo“.

4) Four Seasons Hotels and Resorts

Four Season

L’obiettivo della pagina LinkedIn di Four Seasons Hotels and Resorts è quella di farvi rimpiangere quello che state facendo con i loro annunci di lavoro altamente coinvolgenti. Sarete pentiti di non aver studiato Hotel management.

cta 1x

Four Season

Lo scopo della pagina è ovvio: far diventare la compagnia sia un’azienda ideale per la quale lavorare che un posto dove volete stare. Questo risulta evidente dai video postati nella pagina, come questo del loro servizio di jet privato.

5) BlackRock

BlackRock

Per chi non lo sapesse, BlackRock è il più grande fondo d’investimenti al mondo con la gestione di un patrimonio di circa 4320 miliardi di dollari (Wikipedia.it). Nella conferenza di Linkedin dell’anno scorso, il digital marketing manager di BlackRock, Eileen Loustau, ha stimato che la loro pagina genera circa 18 milioni di ricavi. Il fattore del loro successo su LinkedIn è determinato dai sofisticati consigli d’investimento che condividono.

6) IBM

IBM

Nel 2012, IBM ha scalato le classifiche di LinkedIn con la ragguardevole cifra di 1,8 milioni d’interazioni. Oggi ha raggiunto quasi un milione di follower e circa 1,75 milioni di persone iscritte per gli aggiornamenti. Il gigante della tecnologia condivide un mix tra storia e contenuto professionale; per esempio ha recentemente pubblicato un contenuto del National Geographic riguardante IBM’s Wizard of Big Data, e un altro riguardante l’incredibile film che la compagnia ha creato ” A Boy and His Atom: The World’s Smallest Movie.”

7) Marketplace Home Mortgage

marketplace

Anche se ha solo 872 followers, Marketplace Home Mortgage è entrata nella classifica delle migliori pagine LinkedIn del 2013. Perché? Sebbene sia una compagnia piccola, fa un ottimo lavoro creando contenuti utili e interessanti per chi cerca casa, lanciando esche a potenziali clienti.

8) Hewlett-Packard

HPLa pagina di Hp si contraddistingue per contenuti attraenti che spaziano su temi diversi: dalla leadership fino ai meme. I loro post creano migliaia d’interazioni tra gli 1,6 milioni di followers e la loro sezione dedicata alla carriera è piena di testimonianze dei dipendenti.

CTA-ATTRACT---CONVERT---SHARE-V5

Se vuoi conoscere tutti i segreti di LinkedIn, leggiti anche il nostro articolo “LinkedIn e donne: un’accoppiata vincente per il social professionale“.

Fonte: http://blog.hubspot.com/