L’inizio di un regno: TripAdvisor diventa un’OTA

tripadvisor ota

18 Nov L’inizio di un regno: TripAdvisor diventa un’OTA

TripAdvisor è un nome amato e odiato nel mondo turistico.
Con i suoi 14 anni di esistenza, il gigante delle recensioni si è evoluto da un sito che raccoglieva feedback dei viaggiatori sulle strutture turistiche ad un gigante B2B che aiuta gli albergatori a gestire la loro presenza online.
La compagnia, che si è separata dalla capogruppo Expedia, Inc. nel Dicembre 2011, sta cambiando rapidamente. Il suo metamotore (motore di ricerca che compara più fonti contemporaneamente), che ha debuttato nel 2013, ha trasformato immediatamente il sito da uno strumento di ricerca a uno di comparazione.
Secondo una ricerca condotta da PhoCusWright (nota azienda americana specializzata nell’ambito turistico) su richiesta di TripAdvisor, la maggioranza dei viaggiatori online non si sente pronta per prenotare un albergo finché non legge le recensioni e scopre cosa gli altri viaggiatori pensano della struttura. TripAdvisor offre più di 150 milioni di recensioni e ha circa 280 milioni di visitatori unici al mese (Fonte: TripAdvisor). Le recensioni aiutano i consumatori ad essere più certi nelle loro scelte ed avere un viaggio migliore.
Forte dell’importanza del ruolo delle recensioni nel processo d’acquisto, TripAdvisor si è mossa nella direzione di completare l’interno processo d’acquisto all’interno del sito. Recentemente ha lanciato un nuovo servizio che sancisce il suo ingresso nell’arena delle OTA (online travel agency come Expedia e Booking.com): TripConnect instant booking.

Che cos’è TripConnect instant booking?

Hai mai pensato di catturare le prenotazioni dei 280 milioni d’utenti che visitano mensilmente TripAdvisor per ricercare informazioni sulle diverse strutture turistiche, compreso il tuo hotel?
Ora è possibile grazie a TripConnect instant booking, il nuovo servizio a commissione per gli albergatori, che permette di prenotare direttamente la tua struttura su TripAdvisor.
TripAdvisor collabora con il tuo partner di connettività (il fornitore del tuo booking engine) per mostrare le tue tariffe e la tua disponibilità. I viaggiatori, cliccando sul bottone ” Book on TripAdvisor” (Prenota su TripAdvisor), passano dalla ricerca d’informazioni alla prenotazione senza mai lasciare il sito. Il nuovo servizio è completamente ottimizzato per desktop, tablet e smartphone con 25 lingue disponibili.
Una volta cliccato il bottone, i dettagli della prenotazione saranno passati direttamente al tuo partner di connettività e tu pagherai le commissioni solo sulle prenotazioni andate a buon fine.
Per capire al meglio il funzionamento guarda l’immagine sottostante:

TripConnect instant bookingBisogna chiarire un passaggio: quando il viaggiatore cliccherà sul pulsante “Book on TripAdvisor”, il portale di recensioni inoltrerà le informazioni della prenotazione al partner, OTA o hotel che sia. Sarà onere del partner inviare la conferma della prenotazione e gestire l’eventuale mancanza di disponibilità. TripAdvisor è solo un tramite e non ha il dovere di soddisfare la prenotazione!

Quanto costa il nuovo servizio?

Quando il viaggiatore cliccherà il bottone di prenotazione, potrà guardare le tariffe e disponibilità del tuo Sito Ufficiale oppure quelle dei tuoi partner distributivi. Dipende da che piano hai sottoscritto.
TripAdvisor ti dà la possibilità di scegliere tra due commissioni: una del 15% e l’altra del 12%.
Se deciderai di pagare la commissione del 15%, potrai reclamare per il tuo Sito Ufficiale metà delle visualizzazioni degli utenti che cliccano il tasto di prenotazione. Mentre con la commissione del 12%, potrai ottenere solo un quarto di queste visualizzazioni.
Le restanti visualizzazioni verranno allocate ai restanti partner distributivi che partecipano al programma.
Tieni bene a mente che TripAdvisor, come viene detto negli insights, ti suggerisce di avere delle tariffe uguali o migliori rispetto i tuoi partner distributivi. Se il prezzo diretto della tua struttura non è competitivo, potresti non apparire sull’instant booking.
In poche parole, TripAdvisor ti suggerisce di non rispettare la parity rate (se vuoi altri suggerimenti sul tema, clicca qui) e di tenere le offerte vantaggiose per il tuo Sito Ufficiale. Nulla di nuovo sotto il sole, ma quando un gigante del mondo del turismo come TripAdvisor riconosce che è vantaggioso per gli albergatori non rispettare la parity rate significa che le cose stanno cambiando.

CTA 1

Qual è la differenza c’è con TripConnect cost per click?

TripConnect cost per click, come abbiamo già accennato in questo articolo, ti permette di collegare direttamente il booking engine del tuo Sito Ufficiale a TripAdvisor e di comparire nella schermata di comparazione prezzo.

TripConnect cost per click

Quando i viaggiatori cliccheranno sul link ” Sito Ufficiale”, saranno portati direttamente al tuo booking engine. Dovrai pagare per ognuno di questi click, indipendentemente se la prenotazione vada a buon fine o no.

Considerazioni finali

Dopo TripConnect cost per click, TripAdvisor aggiunge una nuova freccia al suo arco: uno strumento di prenotazione diretta.
Questa mossa rappresenta, per certi versi, l’evoluzione naturale del sito di recensioni più famoso al mondo: il viaggiatore 2.0 ricerca molte informazioni prima di perfezionare il suo acquisto e le recensioni giocano un ruolo cruciale nel processo.
TripAdvisor cerca di sfruttare i suoi “grandi numeri”, semplificando il processo d’acquisto. Nell’era di internet, l’acquisto ormai è una questione di click.
Con l’introduzione del servizio TripConnect instant booking e il sistema di commissione, TripAdvisor va a minare l’egemonia delle OTA, diventando anche lui un intermediario nel processo di prenotazione. L’unica differenza tra lui e i suoi concorrenti è la “capacità di fuoco”: TripAdvisor conta 280 milioni di utenti che mensilmente leggono le sue recensioni.
Numeri che difficilmente possono passare inosservati. Quale struttura potrà ignorare un gigante del genere?

nozio premium

 

Fonte dati: http://www.tripadvisor.it/