Nuove tecnologie per migliorare la redditività online della vostra struttura ricettiva

Immagine710x450

30 Gen Nuove tecnologie per migliorare la redditività online della vostra struttura ricettiva

Secondo una ricerca PhoCusWright, anche se la domanda di viaggi in Europa è in fase di stallo per la recessione globale (ma si assiste ad una lenta ripresa), il ritmo del progresso tecnologico prosegue senza sosta. Gli hotel e le aziende che cercano il successo devono scegliere se cavalcare l’onda delo progresso oppure stare a guardare e rischiare di perdere competitività.

Di seguito, sono stati selezionati alcuni trend tecnologici riportati da PhoCusWright, che secondo noi aiuteranno le strutture alberghiere e altri soggetti del mercato dell’hospitality, come le agenzie di viaggio, ad innovarsi negli anni a venire.

1 . Nuovi modelli di contenuti sfidano la distribuzione tradizionale

Il vecchio modello di distribuzione dei viaggi, che ha visto grandi intermediari come soggetti aggregatori globali di contenuti per la prenotazione, è minato da nuovi modelli.

Le ultime tecnologie del cloud computing consentono agli utenti di accedere alle informazioni ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. L'”Internet delle cose” consente l’integrazione della connettività con oggetti o strumenti che possono influenzare il viaggio, come ad esempio la localizzazione dei bagagli in tempo reale, le condizioni meteo, ecc.

Oggigiorno, grazie alle ultime tecnologie, anche piccole aziende alberghiere possono connettersi con i clienti in tempo reale, permettendo loro di fare acquisti e prenotare facilmente un soggiorno personalizzato.

Internet delle cose?
“L’Internet delle cose è vista come una possibile evoluzione dell’uso della Rete. Gli oggetti si rendono riconoscibili e acquisiscono intelligenza grazie al fatto di poter comunicare dati su se stessi e accedere ad informazioni aggregate da parte di altri. Le sveglie suonano prima in caso di traffico, le piante comunicano all’innaffiatoio quando è il momento di essere innaffiate, le scarpe da ginnastica trasmettono tempi, velocità e distanza per gareggiare in tempo reale con persone dall’altra parte del globo, i vasetti delle medicine avvisano i familiari se si dimentica di prendere il farmaco. Tutti gli oggetti possono acquisire un ruolo attivo grazie al collegamento alla Rete.” Fonte: Wikipedia

 

2 . Troppa scelta non è sempre un bene

Dare alle persone troppe scelte tende a diminuire la loro soddisfazione.

Agenzie di viaggio online forniscono il maggior numero possibile di opzioni per esporre la ricchezza della loro offerta, ma oggi il focus è quello di fornire risultati rilevanti che colpiscono i bisogni e i desideri che ogni viaggiatore sente il bisogno di soddisfare.

Il nuovo viaggiatore abbraccia la tecnologia e punta al concreto: vuole avere esattamente le informazioni di cui ha bisogno per soddisfare le sue esigenze specifiche.

Soprattutto per l’ambito mobile, la fruizione di queste informazioni è complessa, dal momento che gli schermi più piccoli richiedono offerte più snelle e contenuti di maggiore intuitività.

 3 . Le tecnologie social cambiano la forma del viaggio

Social-media 2

 (http://goo.gl/4AloJk)

E’ opportuno considerare le potenzialità dei social network e prevederne l’uso nella propria strategia di web marketing per l’hotel. Solo Facebook ha più di 1 miliardo di utenti; mentre, i social media in generale sono utilizzati dell’85% degli utenti Internet totali nel mondo; tuttavia, le agenzie di viaggio e soprattutto le aziende ricettive devono ancora sbloccare il vero potenziale di questi media.

Le discussioni sul ritorno dell’investimento (ROI) sono ormai superate e i social media devono essere considerati come un modo per interagire con i clienti target.

Inoltre, questi media hanno ancora molto da offrire visto che sono ancora in una fase di crescita; PhoCusWright prevede che nei prossimi 5-10 anni i social avranno un ruolo significativo nel generare punti di contatto con i vostri clienti, aumentando le performance della vostra struttura.

4 . Nuove efficienze per ridefinire l’esperienza del cliente

La domanda per il servizio clienti (customer service) è in aumento, nuovi progressi tecnologici permettono d’abbassare il costo di fornitura di tale servizio. I social network, come Twitter, sono uno strumento molto utile per la gestione del servizio clienti ed interagire con essi.

Ogni struttura alberghiera deve scegliere come usare le nuove tecnologie per migliorare il rapporto con i clienti, riducendone i costi di gestione .

 5 . L’analisi dei dati migliora i vostri servizi

Secondo il report di  PhoCusWright, l’uso efficace dei dati raccolti tramite gli strumenti in vostro possesso può davvero aumentare il rendimento della vostra azienda turistica e diventare il vostro vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza.

Invece di concentrarsi sulle operazioni, bisognerebbe concentrarsi invece su dati per capire meglio come, quando, dove e perché i viaggiatori prenotano e quali sono le motivazioni dietro la loro scelta.

Utilizzando questi dati in maniera razionale, potrete migliorare la vostra offerta sul mercato e aiutare gli ospiti a rendersi conto del valore aggiunto che la vostra struttura offre ai clienti fedeli. In questo modo la redditività del vostro hotel aumenterà.

Secondo le stime, un programma fedeltà incide sul fatturato in maniera rilevate (1 dollaro su ogni 3 dollari di fatturato).

6 . Evoluzione continua degli strumenti di marketing intelligence

L’industria dell’hospitality è stata una dei primi utilizzatori di strumenti di marketing intelligence, che hanno permesso di dare un senso all’enorme quantità di dati raccolti. Ma, come i  canali di distribuzione si sono evoluti, l’utilizzo dei mezzi di marketing intelligence per gestire tali canali non ha tenuto il passo.

Gli albergatori hanno bisogno di determinare le proprie “best practices” per ottimizzare la produzione e la distribuzione di contenuti, in modo d’acquisire strumenti adeguati per stabilire i processi migliori per il proprio business.

In un contesto mutevole, solo chi sta al passo con i tempi sopravvive e l’adozione della tecnologia più avanzata può essere un vantaggio competitivo non indifferente per la propria struttura.

Marketing intelligence?
La marketing intelligence analizza i dati e le informazioni sugli sviluppi dell’ambiente di mercato circostante, con lo scopo di aiutare i manager a pianificare i piani di marketing plan e le strategie dell’azineda. Questi sistemi raccolgono le informazioni e le distribuiscono in forma fruibile ai marketing manager.

 

Voi da che parte volete stare? Volete far parte del flusso oppure no?

CTA-ATTRACT---CONVERT---SHARE-V5