Addio Google My Business

14 Feb Addio Google My Business

Tranquilli, Google non sta per eliminare le schede Google My Business (GMB): le ha soltanto rinominate in Google Business Profile, sinteticamente GBP.

Si tratta di un’operazione di rebranding, ma non solo: Google, infatti, ha introdotto nuove funzionalità per semplificare la gestione del profilo e per agevolare l’interazione con gli utenti.

Vediamole insieme rapidamente.

Quali sono le novità?

La grande novità è che adesso è possibile aggiornare il profilo e interagire con i clienti direttamente sulla ricerca Google o sull’applicazione Maps, senza dover aprire l’app Google My Business o entrare da desktop sul sito “Gestione dei Profili delle Attività”.

Non vi sembra una bella comodità?!

Ma andiamo avanti con le novità più significative che trovate nella nuova gestione da Google o da Maps.

Modificare le informazioni del profilo: orari di apertura e chiusura, telefono, aggiungere foto ecc.

Promuovere la vostra attività: comunicare un’offerta o un evento per rendere più attraente la vostra presenza su Google.

Entrare in contatto con i clienti: rispondere alle recensioni e alle domande, ma anche attivare la chat per comunicare direttamente con le persone.

Visualizzare le conferme di lettura dei messaggi: per controllare le conversazioni avviate con gli utenti.

Tracciare la cronologia delle telefonate: avete l’elenco di tutte le telefonate ricevute dal profilo Google, incluse quelle perse; in questo modo sarà facile non perdere neanche un’opportunità. Per ora questa funzione, in via sperimentale, è attiva solo negli USA e in Canada.

🤫 Spoiler > Google ha annunciato che dal 2022 ritirerà l’app Google My Business, proprio perché è convinto che sia molto più semplice gestire l’attività direttamente da Google o da Maps.

L’importanza di chiamarsi Google Business Profile

L’importanza di tenere aggiornato il profilo Google è dimostrata da alcune eloquenti statistiche.

Secondo l’indagine Google/Ipsos Connect, “Benefits of a Complete Google My Business Listing, una scheda Google aggiornata:

👍 rende 2,7 volte più probabile che l’attività sia considerata “affidabile”

👍 ottiene 7 volte più clic al Sito

👍 ha il 70% di probabilità in più di attirare visite in loco

👍 ha il 50% di probabilità in più di concludere un acquisto.

Inoltre, l’azienda che risponde alle recensioni è considerata 1,7 volte più “affidabile”.

Conclusioni

Nel complesso il nuovo Google Business Profile facilita l’accesso e la gestione della scheda, ma semplifica e stimola anche il contatto diretto con gli utenti (potenziali clienti).

Alla luce di queste novità, avere un profilo Google ottimizzato è più facile e resta indispensabile per migliorare la visibilità del tuo Hotel su Google, Google Maps e Google Travel.

Scopri il nostro servizio di gestione Google Business Profile

Oppure compila il form qui sotto per chiedere maggiori info su Google Business Profile 👇

    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    La tua azienda (richiesto)

    Sito Web

    Città (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    Il tuo messaggio


    Cliccando "Invia" acconsenti al Trattamento dei miei Dati Personali così come descritto nella Privacy Policy

    Sono interessato a ricevere la newsletter.